Di cosa avete bisogno

Un impianto satellitare è formato da un’antenna parabolica, da un decoder satellitare e da un televisore. L’antenna parabolica viene posizionata verso sud all’esterno dell’edificio in modo che non ci siano ostacoli prospicienti. Il decoder viene allacciato all’antenna e al televisore e posizionato vicino a quest’ultimo. Per codificare le reti TV della SRG SSR che sono trasmesse criptate per motivi giuridici di diritto d’autore, è necessario disporre di una scheda Sat Access e di un decoder compatibile con Viaccess.

Un impianto satellitare con doppio LNB è in grado di ricevere il segnale sia da Eutelsat (posizione 13°) che da Astra (posizione 19,2° est). In questo modo è possibile ricevere, accanto alle reti della SRG SSR trasmesse su Eutelsat Hotbird, le reti trasmesse su Astra (soprattutto quelle in lingua tedesca).

Apparecchiatura per la ricezione DVB-S (148 KB)